Condizioni di vendita

Le seguenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da Naquda srl, con sede in Via S.M. Delle Fabbrecce, 161, cap 61122 Pesaro (PU), Codice Fiscale 02150470413 e Partita IVA 02150470413, tramite il sito internet http://www.arredamentinaquda.com a utenti consumatori.

Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi tramite il sito www.arredamentinaquda.com, tra il venditore e il Cliente sono regolati dalle presenti condizioni di vendita. Il contratto stipulato deve intendersi concluso con l'accettazione, dell'ordine da parte del venditore, Naquda srl, che si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. Il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento.
Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
I tempi di consegna hanno valore indicativo e non sono vincolanti. Nessun risarcimento per danni diretti o indiretti può essere richiesto per la mancata o ritardata consegna.

Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte dell'utente, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell'art. 1341 del codice civile. Naquda srl si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.
Naquda srl possiede l'insegna Naquda arredamenti.

Modalità di acquisto

Il Cliente, con l'invio dell'ordine, conferma l'acquisto e si obbliga ad osservare nei suoi rapporti con Naquda arredamenti, le condizioni di vendita generali di seguito descritte, dichiarando di averne preso visione ed di accettare tutte le indicazioni a lui fornite.

La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Naquda arredamenti mediante una risposta automatica via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio di conferma riporterà un "numero d'ordine", da utilizzare nel caso di qualsiasi comunicazione con la società. Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente le eventuali correzioni.

Ogni acquisto sarà accompagnato da regolare fattura con i dati forniti dal cliente. Tutti i prezzi presenti sul sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA. I prezzi possono variare senza obbligo di preavviso e l'unico prezzo corretto è da intendersi quello indicato al momento della conferma dell'ordine.

Naquda arredamenti accetta solo gli ordini che prevedono la consegna sul territorio italiano, nella Repubblica di San Marino e Città del Vaticano. Naquda arredamenti, una volta attestato l'avvenuto pagamento, prepara la merce contenuta nell'ordine e l'affida al Corriere.

Sul sito, per ciascuno dei prodotti è disponibile una descrizione contenente le caratteristiche principali dei medesimi. Le immagini dei prodotti in vendita sul sito http://www.arredamentinaquda.com possono differire per colore, dimensioni e accessori presenti in figura rispetto alle caratteristiche reali dell'articolo.

Le promozioni proposte sul sito Naquda arredamenti sono da considerarsi valide, fino a esaurimento scorte.

Metodi di pagamento

Il Cliente ha la possibilità di scegliere il pagamento che preferisce tra:

  • Bonifico bancario
  • Carta di credito

Pagamento con bonifico bancario
Coordinate bancarie:
Codice IBAN: IT49F0614513301000000010235
Intestatario del conto: Naquda srl
Codice ABI: 06145
Codice CAB: 13301
Istituto di credito: Banca Carifano ag. Cattabrighe
Pagando con bonifico bancario la merce verrà spedita solo dopo aver verificato l'avvenuto accredito presso il nostro conto corrente, alla clientela di conservare copia della ricevuta del bonifico bancario come certificazione di avvenuto pagamento. In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di Naquda arredamenti, verrà effettuato l'annullamento dello stesso e lo svincolo dell'importo impegnato (Naquda arredamenti non sarà esponsabile di eventuali danni derivanti dallo svincolo dell'importo impegnato da parte del sistema bancario).

Pagamento con carta di credito
Naquda arredamenti accetta carte di credito su circuiti VISA e MASTERCARD. Con il pagamento tramite carta di credito non sarà addebitato alcun tipo di supplemento e tramite un sistema di crittografia dei dati (SSL) e dei collegamenti diretti, protetti e certificati direttamente dalla Banca viene garantita la completa sicurezza delle transazioni.

Spedizioni e tempi di consegna

Naquda arredamenti spedisce i propri prodotti tramite corriere espresso, le consegne vengono effettuate durante i giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì) dalle ore 8:30 alle ore 18:30 ed i tempi di consegna di 7 giorni lavorativi dall'evasione dell'ordine (salvo diversamente indicato all'interno della scheda di dettaglio del singolo prodotto).

LE SPESE DI SPEDIZIONE SONO COMPRESE

Il Corriere effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del Cliente il Corriere lascia un avviso di passaggio (con indicata l'ora del passaggio e il numero di spedizione) e ritenta la consegna nei giorni successivi (previa telefonata). In caso di ulteriore non è prevista la giacenza del prodotto, il quele, rientrerà nei nostri magazzini con conseguente annullamento dell'ordine.
Se l'imballo è danneggiato è possibile accettare il pacco ma specificare alla firma che viene accettato con diritto di riserva, in modo da poter essere risarciti subito se viene riscontrato un danno, oppure nel caso in cui il danno sia visibile senza aprire il pacco è possibile respingerlo senza aprirlo.
Anche in presenza di imballo integro la merce deve essere verificata, se sono presenti anomalie è possibile segnalarle al negozio entro e non oltre cinque giorni dal ricevimento.

CONSEGNA MOBILI

Prevista solo consegna piano strada (sponda camion). Per le consegne dei nostri prodotti  ci appoggiamo a corrieri specializzati nelle spedizioni di mobili per limitare la possibilità di danneggiamenti della merce ordinata. I corrieri specializzati nelle spedizioni di mobili utilizzano automezzi lunghi circa 10 metri.
Quando i prodotti ordinati sono disponibili per la consegna  riceverete una e-mail con indicata la settimana prevista per la consegna. La merce viene sempre consegnata tra il lunedì e il venerdì, il corriere vi contatterà telefonicamente (generalmente il giorno prima della consegna) per comunicarvi  l'orario indicativo dello scarico.
Entro il lunedì mattina della settimana di consegna vi sarà inviata per posta elettronica la stima sul giorno di consegna con recapiti telefonici del corriere (ad esclusione di ordini di prodotti appartenenti alle categorie tavoli e sedie che sono gestite direttamente da corrieri aziendali che provvederanno a contattarvi il giorno prima della consegna). Quando la data stimata di consegna è il lunedì il preavviso telefonico avverrà il giorno stesso.
E' richiesta la massima disponibilità e flessibilità del cliente nella settimana della consegna e non è possibile effettuare la consegna su appuntamento. Tutti i costi di riconsegna, nel caso il cliente fosse impossibilitato a ricevere la merce, sono a carico del cliente.

Garanzia e Diritto di recesso

Garanzia
Naquda arredamenti offre la garanzia standard europea di due anni fornita dal produttore, salvo se i consumatori utilizzano la partita iva per cui la garanzia è un anno o se è indicato diversamente dal produttore.
La garanzia di 24 mesi si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purchè il prodotto sia stato utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.
Il difetto di conformità è riscontrabile per:

  • difformità tra quanto proposto e quanto ricevuto all'acquisto
  • difetto di funzionamento
  • errata spedizione

In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, secondo quanto previsto dall'art. 130 del Codice del Consumo. Ricevuto e controllato il prodotto reso Naquda arredamenti provvederà al ripristino del difetto di conformità secondo gli accordi intercorsi.
Per fruire della garanzia il cliente dovrà conservare la fattura o il documento fiscale di vendita inviati con il prodotto stesso.

In caso di difetto di conformità, Naquda arredamenti provvederà senza spese per il cliente al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o eventualmente alla risoluzione del contratto. Se, a seguito dell'intervento di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità, al cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata.

Nel caso in cui non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia, Naquda arredamenti discrezionalmente potrà procedere alla restituzione dell'importo pagato oppure alla sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.
Nel caso di restituzione del prodotto in garanzia, il bene dovrà essere restituito dal cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione accessoria), va evitata l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto. Il prodotto andrà protteto con carta da pacchi ed imballaggi idonei al trasporto.

Diritto di recesso
Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dal D.Lgs n. 206/05 (art. da 50 a 68) che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali. Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire i prodotti acquistati e di ottenere il rimborso del prezzo pagato.
Questo diritto è riservato soltanto alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.

Il diritto di recesso può essere esercitato inviando, entro 10 giorni lavorativi, la comunicazione di volontà di recedere:

  • con lettera raccomandata con avviso di ricevimento all'indirizzo: Via S.M. Delle Fabbrecce, 161, cap 61122 Pesaro (PU)
  • con fax al numero 0721 279801
  • o tramite email: info@arredamentinaquda.com

La merce, una volta giunta al nostro magazzino, verrà esaminata per verificare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Dopo aver controllato l'integrità dei beni, provvederemo ad effettuare il rimborso. Il rimborso riguarda il prezzo del prodotto escluse le spese di spedizione sostenute dal cliente.

Esclusione dal diritto di recesso
La normativa sulle vendite dei prodotti via internet (art. da 50 al 68 del Codice del Consumo) prevede a favore del Consumatore il diritto di recedere dai contratti o dalle proposte contrattuali, garantendogli il diritto di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta. Il diritto di recesso è riservato esclusivamente ai consumatori privati che acquistano beni per scopi non legati alla propria attività professionale, commerciale o imprenditoriale. Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente. Il diritto di recesso non può essere esercitato per tutti i “beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati” (così recita la legge sul diritto di recesso); la maggior parte dei prodotti del nostro catalogo elettronico rientrano in questa casistica poiché vengono chiaramente personalizzati su indicazioni precise fornite dal cliente, pertanto vi chiediamo di contattarci per eventuali approfondimenti. Per esercitare il diritto di recesso è necessario comunicare alla ditta NAQUDA SRL entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, la volontà di recedere dal contratto con le seguenti modalità: invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo,NAQUDA SRL, Via S.M. delle Fabbrecce 161, 61122 Pesaro. E' possibile anche comunicare la volontà di voler recedere via fax o al nostro indirizzo di posta elettronica. Successivamente alla comunicazione di recesso, il cliente provvederà a spedire a proprie spese il prodotto accuratamente imballato nella confezione originale e completo di ogni accessorio. Naquda srl provvederà al rimborso dei prodotti entro 15 giorni una volta controllata l'integrità degli stessi. Il rimborso viene effettuato tramite bonifico bancario nel numero di conto corrente fornito dal cliente.

Responsabilità

Naquda arredamenti non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.

Naquda arredamenti non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte o di terzi in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il consumatore diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.

Naquda arredamenti non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati.

Naquda arredamenti in nessun momento della procedura d'acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell'acquirente che, tramite una connessione protetta, è trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario.

Il consumatore si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto on-line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonchè delle specifiche del prodotto oggetto dell'acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli art. 3 e 4 del D.Lgs 206/05.

È fatto severo divieto all'acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l'iter per l'esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia.

È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Naquda arredamenti si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

Il Cliente solleva Naquda arredamenti da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

icona Facebook icona Twitter icona Pinterest